Regolamento

IT

1) PRESENTAZIONE

La AK Charity Challenge è una competizione Esports dedicata ai sim racers maggiori di 16 anni che si terrà sul simulatore Assetto Corsa Competizione. I migliori 25 piloti virtuali, selezionati tramite una qualificazione hotlap, accederanno alle due gare finali dove competeranno per la vittoria e per aggiudicarsi favolosi premi.

Tutti i proventi delle donazioni richieste ai giocatori in fase d’iscrizione, al netto delle commissioni di PayPal, saranno devoluti all’ospedale ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’organizzazione alla seguente email: esport@akinformatica.it

2) PARTECIPAZIONE

Per partecipare alle fase di qualificazione hotlap i giocatori dovranno:

a) Possedere una copia originale di Assetto Corsa Competizione su Steam
b) Possedere il DLC “Intercontinental GT Pack”
c) Registrare un account a questo sito (https://esport.akinformatica.it) e donare 15,00 euro utilizzando Paypal
d) Quando la procedura sarà terminata con successo il giocatore riceverà una email con la password di accesso al server di qualificazione hotlap
e) Possedere un profilo pilota (in gioco) con il proprio nome e cognome

3) HOTLAP - DETTAGLI

Ogni giocatore può scegliere qualsiasi auto GT3 per partecipare alla sessione di qualificazione tuttavia, quando la hotlap competition sarà terminata, il giocatore qualificato sarà tenuto ad utilizzare la vettura con cui ha segnato il miglior tempo sulla leaderboard.

Auto permesse: GT3 2018 - 2019 GT World Challenge championship
Circuito: Kyalami
Aiuti alla guida permessi: TC/ABS (No controllo stabilità, linea ideale, cambio automatico)
Obiettivo: Segnare il giro più veloce
Setup: nessuna limitazione
Liveries: nessuna limitazione

Per evitare qualsiasi tipo di problematica in sede di selezione dei 25 piloti, i giocatori sono obbligati a salvare il replay del loro hotlap, la cui visione potrebbe essere richiesta dagli organizzatori.

4) DATE

La leaderboard aprirà il 16 marzo alle ore 12.00 CET (l’orario può variare in base all’insorgenza di problemi tecnici) e chiuderà il 26 marzo alle ore 23.59 CET (l’orario può variare in base all’insorgenza di problemi tecnici).

5) QUALIFICAZIONE

I migliori 25 piloti della leaderboard saranno selezionati per partecipare alle due gare finali. Se uno o più giocatori qualificati rinunciano, verranno contattati dall’organizzazione il 26esimo giocatore dalla leaderboard e così via fino al raggiungimento del numero (25) di giocatori in griglia di partenza.

6) FINALI

Le due gare finali si terranno entrambe il 29 marzo a partire dalle ore 20.00 CET e saranno trasmesse in live streaming sulle piattaforme comunicate tramite il sito web e i social network.

Auto::2018 - 2019 GT World Challenge championship GT3 cars
Track: Kyalami
Prove libere: 15 minuti
Qualifica 1: 15 minuti
Qualifica 2: 15 minuti
Gara 1: 60 minuti
Gara 2: 40 minuti
Aiuti alla guida permessi: TC/ABS (No controllo stabilità, linea ideale, cambio automatico)
Setup: nessuna limitazione
Strategia Pit stop: nessuna limitazione
Obiettivo: guadagnare più punti possibili

7) PUNTEGGI

Le due competizioni finali avranno due sistemi di punteggio differenti.

Gara 1 (60 minuti):

1st place: 25 punti
2nd place: 18 punti
3rd place: 15 punti
4th place: 12 punti
5th place: 10 punti
6th place: 8 punti
7th place: 6 punti
8th place: 4 punti
9th place: 2 punti
10th place: 1 punto


Gara 2 (40 minuti):

1st place: 16,5 punti
2nd place: 12 punti
3rd place: 9,5 punti
4th place: 7,5 punti
5th place: 6 punti
6th place: 4,5 punti
7th place: 3 punti
8th place: 2 punti
9th place: 1 punto
10th place: 0,5 punti

8) IDONEITA’

Un “giocatore” è qualsiasi persona che si è registrata al sito AK Charity Challenge (https://esport.akinformatica.it) durante il torneo. I giocatori devono registrarsi prima della fine dell’evento di qualificazione (26 marzo) per segnare un tempo valido ed essere ammessi alla competizione.

I giocatori devono avere i seguenti requisiti per essere ammessi alla competizione. I giocatori che non possederanno i seguenti requisiti non saranno dichiarati non idonei e automaticamente esclusi dalla competizione AK Charity Challenge. 

Gli organizzatori si riservano il diritto di controllare le informazioni di ogni giocatore nel caso in cui queste ultime richiedono ulteriori accertamenti. Il giocatore acconsente a fornire tutte le informazioni necessarie agli organizzatori della AK Charity Challenge.

8.1 LIMITI ETA’ 

La AK Charity Challenge ammette giocatori che hanno già compiuto 16 anni di età.

8.2 REQUISITI HARDWARE & SOFTWARE 

Il giocatore sarà ammesso alla AK Charity Challenge solo se:

  • Possiede un PC con il software Steam
  • Possiede una connessione internet (max ping 100)
  • Possiede il gioco Assetto Corsa Competizione

9) AVVERTENZE

9.1 NOME PILOTA 

Il “nome pilota” del giocatore non deve contenere le seguenti terminologie:
oscenità, insulti o termini allusivi correlati ai soggetti coinvolti come sponsor, aziende e organizzatori della AK Charity Challenge.

9.2 CAMBIARE IL NOME PILOTA

I giocatori che cambiano il proprio nome pilota durante qualsiasi fase del torneo saranno esclusi dalla competizione.

10) CODICE DI CONDOTTA:

Gli organizzatori ritengono fondamentale che i giocatori coinvolti nella AK Charity Challenge si comportino in maniera sportiva per promuovere il mondo degli Esports. Per questo motivo, qualsiasi giocatore che si comporterà in uno dei seguenti casi, sarà immediatamente squalificato dalla AK Charity Challenge senza alcuna possibilità di appello e rimborso.

- Condotta antisportiva (insulti nella chat di gioco rivolti ad altri giocatori, marshals, organizzatori etc)
- Insulti ed oscenità rivolte a tutti i soggetti coinvolti nella competizione, sia online che offline, attraverso qualsiasi social network, sito web, forum etc.
- Trolling
- Condotta antisportiva in pista (come ostacolare il giro veloce di un altro giocatore, “dive bombing”, zigzagare sul tracciato, causare deliberatamente uno o più incidenti in pista etc).
- La Direzione Gara sanzionerà i comportamenti scorretti e si occuperà di analizzare eventuali dispute post-gara.

11) PREMI:

I partner e gli organizzatori della AK Charity Challenge offriranno ai 5 migliori giocatori della classifica finale delle gare 5 differenti premi: Primo classificato: Gaming PC
Secondo classificato: Monitor
Terzo classificato: Gaming Headset
Quarto Classificato: Headset
Quinto classificato: mouse